0

A tu per tu con l'equipaggio: Pavel Chekov

chekov

Pavel Chekov è, nella serie classica, il navigatore dell’Enterprise, ma già all’epoca del primo film viene promosso capo della sicurezza e ufficiale tattico della nave. Il personaggio appare per la prima volta all’inizio della seconda stagione, anche se in Star Trek II: L’ira di Khan la continuity viene rettificata, quando si afferma che Chekov riconosce Khan e quindi doveva già essere parte dell’equipaggio quando il personaggio viene introdotto nell’episodio Space Seed (Stagione 1).

Giovane e ingenuo guardiamarina russo, Chekov è l’ultimo dei personaggi chiave ad essere introdotto. Presto, da semplice navigatore, fa carriera e all’inizio di Star Trek II è già comandante sulla USS Reliant. Catturato da Khan, riesce a sconfiggere con la sola forza di volontà il parassita che il vendicativo nemico utilizza per controllare la sua mente, e in Star Trek III è complice di Kirk nell’uso non autorizzato dell’Enterprise per recuperare Spock. In Star Trek V e VI torna nel ruolo di navigatore, e appare per l’ultima volta, ormai anziano, in Generazioni, durante il volo di inaugurazione dell’Enterprise-B.

Una delle battute ricorrenti legate al personaggio è l’abitudine di associare alla “Madre Russia” invenzioni, scoperte, classici della letteratura e personaggi storici che con essa non hanno nulla a che fare: tra questi, Alessandro il Grande, Cenerentola e lo Scotch.

Roddenberry affermò di aver creato Chekov in risposta ad un articolo del quotidiano sovietico Pravda, che accusava la serie di ignorare il fatto che la Russia fosse all’avanguardia nell’esplorazione dello spazio. In seguito, si è scoperto che tale articolo non sarebbe mai esistito, ma si sarebbe trattato solo di un’abile mossa di marketing. In ogni caso, Roddenberry scrisse al direttore di Pravda, Mikhail Zinyanin, per avvertirlo dell’introduzione del personaggio. D’altronde, vera o meno questa storia, Chekov rientra perfettamente nella visione del futuro come un’epoca di collaborazione tra razze e culture diverse, che sta alla base di tutta la saga.

Nella serie classica, e nei film, Chekov è interpretato da Walter Koenig. Nella pellicola di J.J. Abrams sarà invece la stella emergente Anton Yelchin.

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che lunedì alle 17 ScreenWEEK.it partecipa all’esclusivo Q&A dedicato a Star Trek con J.J. Abrams, Zachary Quinto e Chris Pine. Collegatevi alla pagina dell’evento per seguirlo.

sweditor